Il ristorante

015_AllaDamaBianca_phMassimoGoina

Un’esperienza extra-ordinaria

Chi prenota un pranzo o una cena alla Dama Bianca, desidera suggellare un momento speciale, personale, famigliare o di lavoro.

Un tavolo prenotato è la garanzia di un momento conviviale che porterà lontano, come una panfilo che lascia il porto e offre una parentesi speciale per curare il gusto e il piacere di condividere un’esperienza gastronomica in riva al mare.

La bella sala interna, ampia, luminosa e abbellita da un pregevole pavimento in palladiana di marmo scuro originaria degli Anni Cinquanta, potrà accogliere gli ospiti durante tutto l’arco dell’anno, mentre l’ambita terrazza mare è il vero must per la bella stagione.

La cucina

Il ristorante propone una cucina di pesce che unisce i fondamenti di una cucina “espressa”, fresca del pescato del giorno, curata dalla signora Bianca, con l’estro creativo e gli abbinamenti più audaci dello chef Dario.

I piatti di pesce più tradizionali, come i primi e i pesci al cartoccio, si declinano con attenzione ad ogni dettaglio con gli oli, i vini e i profumi del territorio, puntando ad un cucina di qualità a chilometro zero. **si vuole indicare qualche produttore particolare, con cui c’è collaborazione??**

In questo modo alla certezza della tradizione, la Dama Bianca contrappone e integra la novità dell’innovazione, per accontentare i palati più estroversi e mantenere le aspettative degli ospiti più affezionati.

Qualche spunto dal menù

Qualche esempio tratto dal menù stagionale vede le mezzelune ripiene con scampi, burro fuso e semi di papavero o le trenette scampi e calamari con sugo espresso, ma anche sfiziose fritture come i celebri “sardoni impanadi” (alici dorate e fritte), e altri piatti poco sofisticati e sinceri, per permettere che tutta la freschezza del pesce portato dal mare in tavola trovi espressione.

Anche i dolci meritano qualche parola per la cura negli ingredienti e nella presentazione: rigorosamente di propria produzione, e in sintonia con la filosofia della cucina, offrono una scelta che comprende, tra i tanti, il ben noto strudel di mele, leggero e friabile grazie alla lunga cottura dolce con pochi grassi, il semifreddo all’amaretto con scorzette di arancia, la mousse al caffè, il gelato e la morbidissima torta alla ricotta e cioccolato.